Volumi 1 - 10 su 38. Volumi per pagina
  • Carro Medio US M3 Lee/Grant Quick View
    • Carro Medio US M3 Lee/Grant

    • 22,00
    • Ufficialmente designato come Medium Tank, M3, fu il primo carro armato medio statunitense ad essere fabbricato in grande serie. Venne ideato e progettato intorno al 1940 e divenne operativo nel 1941. La sua torretta venne realizzata in due varianti, una conformemente alle specifiche degli Stati Uniti e l’altra modificata per soddisfare i requisiti britannici, includendo in questo caso, la collocazione della radio accanto al comandante. Nel contesto del Commonwealth britannico, il carro armato acquisì due denominazioni distinte: quelli con torrette…
  • M3 Lee/Grant US Medium Tank Quick View
    • M3 Lee/Grant US Medium Tank

    • 22,00
    • Officially designated as the Medium Tank, M3 was the first US medium tank to be mass-produced. It was conceived and designed around 1940 and became operational in 1941. Its turret was made in two variants, one according to US specifications and the other modified to meet British requirements, in this case including the placement of the radio next to the commander. In the context of the British Commonwealth, the tank acquired two distinct designations: those with US-model turrets were called…
  • Messerschmitt BF 109 – Vol. 1: versioni A-B-C-D-E Quick View
    • Messerschmitt BF 109 – Vol. 1: versioni A-B-C-D-E

    • 22,00
    • Il Messerschmitt BF 109, moto anche come ME 109, fu forse il più famoso aereo da caccia della Luftwaffe. Sviluppato durante la prima metà degli anni '30 da Wilhelm Messerschmitt e Robert Lusser. Questo fantastico aereo da caccia si caratterizzava per la sua struttura monoscocca completamente in metallo, una cabina chiusa, un carrello d'atterraggio fisso e un motore aeronautico a forma di V con 12 cilindri invertiti, raffreddati ad acqua. I primi esemplari del Bf 109 fecero la loro comparsa…
  • Messerschmitt BF 109 – Vol. 1: series A-B-C-D-E Quick View
    • Messerschmitt BF 109 – Vol. 1: series A-B-C-D-E

    • 22,00
    • The Messerschmitt BF 109, also known as the ME 109, was perhaps the most famous fighter aircraft of the Luftwaffe. Developed during the first half of the 1930s by Wilhelm Messerschmitt and Robert Lusser. This fantastic fighter aircraft was characterised by its all-metal monocoque structure, an enclosed cabin, a fixed landing gear and a V-shaped aircraft engine with 12 inverted, water-cooled cylinders. The first examples of the Bf 109 appeared during the Spanish Civil War and remained in service until…
  • Carro leggero russo T-26 Quick View
    • Carro leggero russo T-26

    • 22,00
    • Il T-26 russo fu un carro armato leggero, pensato da supporto alla fanteria, prodotto in Unione Sovietica a partire dal 1931. Esso non nacque come un progetto autonomo, ma derivò principalmente dal mezzo britannico Vickers 6-ton o Vickers Type E. I carri armati T-26 erano armati di due torrette parallele al centro dello scafo, e dotate di una mitragliatrice leggera ciascuna. Il passo successivo fu quello di installare, su una torretta, un cannone da 27 mm o da 37 mm.…
  • Russian light tank T-26 Quick View
    • Russian light tank T-26

    • 22,00
    • The Russian T-26 was a light tank, designed for infantry support, produced in the Soviet Union from 1931. It did not originate as an autonomous design, but was mainly derived from the British Vickers 6-ton or Vickers Type E vehicle. The T-26 tanks were armed with two parallel turrets in the centre of the hull, each equipped with a light machine gun. The next step was to install a 27-mm or 37-mm cannon on one turret. This was replaced by…
  • Carro britannico Matilda MK II Quick View
    • Carro britannico Matilda MK II

    • 22,00
    • Il carro armato Matilda Mk II, fu un carro armato di fanteria utilizzato dall’Esercito Britannico durante la Seconda Guerra Mondiale. Questo carro era famoso per la sua pesante corazza e la sua capacità di resistere agli attacchi nemici, soprattutto nelle fasi iniziali del conflitto.  La sua corazza, infatti, lo rendeva praticamente invulnerabile ai cannoni anticarro dell’epoca. Per contro la sua velocità e la sua capacità di fuoco erano limitate rispetto ai carri avversari. Era armato di un cannone principale da…
  • Matilda MK II British Tank Quick View
    • Matilda MK II British Tank

    • 22,00
    • The Matilda Mk II tank, was an infantry tank used by the British Army during the Second World War. This tank was famous for its heavy armour and its ability to resist enemy attacks, especially in the early stages of the conflict.  In fact, its armour made it virtually invulnerable to the anti-tank guns of the time. On the other hand, its speed and firepower were limited compared to the enemy tanks. It was armed with a 2-pound (40 mm)…
  • Cannoni italiani 1914-1945 – Vol. 2 Quick View
    • Cannoni italiani 1914-1945 – Vol. 2

    • 22,00
    • Dopo il primo volume sui cannoni italiani, in questa seconda parte tratteremo e completeremo lo studio e l’analisi dei pezzi d’artiglieria ereditati dal primo conflitto mondiale, sia di produzione nazionale che fonti di preda bellica (tipicamente austro-ungarica) a seguito della vittoria nel 1915-18. Il criterio usato sarà ancora quello già utilizzato del calibro a crescere, quindi dai pezzi leggeri in poi. Con il terzo volume che completerà il nostro lavoro sulle artiglierie italiane dei primi cinquanta anni del Novecento tratteremo prevalentemente…
  • Italian Artillery 1914-1945 – Vol. 2 Quick View
    • Italian Artillery 1914-1945 – Vol. 2

    • 22,00
    • After the first volume on Italian cannons, in this second part we will treat and complete the study and analysis of the artillery pieces inherited from the First World War, both of national production and sources of war prey (typically Austro-Hungarian) following the victory in 1915-18. The criterion used will still be that of the growing calibre, i.e. from light pieces onwards. With the third volume, which will complete our work on Italian artillery from the first fifty years of…
  • Panzer 38(t) Quick View
    • Panzer 38(t)

    • 22,00
    • Il Panzerkampfwagen 38(t) non nasce tedesco.  Il suo nome originale era LT vz. 38, ed era il miglior carro armato cecoslovacco realizzato tra le due guerre. Ebbe però fortuna e sostanziale utilizzo solo  in un altro esercito, quello tedesco che ribattezzò il mezzo Pz.Kpfw.38(t). Nella Wehrmacht, questo carro armato divenne uno dei simboli della Blitzkrieg, combattendo nell’avanguardia delle unità corazzate tedesche. Fu quindi così che nella primavera del 1940, i carri armati costruiti a Praga distrussero i veicoli britannici e…
  • Panzer 38(t) Quick View
    • Panzer 38(t)

    • 22,00
    • The Panzerkampfwagen 38(t) was not born German.  Its original name was LT vz. 38, and was the best Czechoslovak tank made between the wars. However, it only had luck and substantial use in another army, the German army, which renamed the vehicle Pz.Kpfw.38(t). In the Wehrmacht, this tank became one of the symbols of the Blitzkrieg, fighting in the vanguard of the German armoured units. Thus it was that in the spring of 1940, the Prague-built tanks destroyed the British…
  • Carri armati ungheresi Toldi e Turan Quick View
    • Carri armati ungheresi Toldi e Turan

    • 22,00
    • Durante la Seconda guerra mondiale, l’Ungheria schierò diverse unità di carri armati per supportare gli sforzi bellici dell’Asse. L’esercito ungherese utilizzò principalmente due tipi di carri armati durante il conflitto: il Toldi e il Turán in diverse varianti. Il Toldi era un carro armato leggero ungherese, sviluppato negli anni ‘30. Si trattava di un carro agile e adatto per compiti di ricognizione e supporto delle truppe. Il Turán fu il primo carro armato ungherese prodotto in serie. Era basato sul…
  • Hungarian tanks Toldi & Turan Quick View
    • Hungarian tanks Toldi & Turan

    • 22,00
    • During the Second World War, Hungary deployed several tank units to support the Axis war effort. The Hungarian army mainly used two types of tanks during the conflict: the Toldi and the Turán in different variants. The Toldi was a Hungarian light tank developed in the 1930s. It was an agile tank suitable for reconnaissance and troop support tasks. The Turán was the first mass-produced Hungarian tank. It was based on the chassis of the Czechoslovak LT vz. 38. However,…
  • Carro medio italiano M11-39 Quick View
    • Carro medio italiano M11-39

    • 22,00
    • Il carro M11/39, fu il carro armato di transizione tra il crro veloce L3  e l’M 13/40. L’M11/39 può essere considerato il primo carro medio italiano, con un peso di 11 tonnellate e l’armamento che era composto da un cannone da 37 mm in casamatta e da due mitragliatrici Breda Mod. 38 8 mm in torretta. Uno dei punti deboli era il motore di bassa potenza, del cannone posto in casamatta e della mancanza di apparecchiature radio. Poco adatto alla…
  • Italian medium tank M11-39 Quick View
    • Italian medium tank M11-39

    • 22,00
    • The M11/39 tank was the transitional tank between the L3 fast tank and the M 13/40. The M11/39 can be considered the first Italian medium tank, with a weight of 11 tonnes and armament that consisted of a 37 mm cannon in the casemate and two Breda Mod. 38 8 mm machine guns in the turret. One of the weak points was the low-powered engine, the cannon placed in the casemate and the lack of radio equipment. Unsuitable for desert…
  • Le prime autoblinde italiane Quick View
    • Le prime autoblinde italiane

    • 22,00
    • In questo primo volume dedicato alle autoblinde italiane, iniziamo a presentare le prime e più antiche. All’inizio si trattò soprattutto di modelli rimasti a livello di prototipi, o di mezzi prodotti in numero assai basso. Delle tante, abbiamo dedicato un po’ di spazio alle blindo più antiche come la Bianchi, già presente nel conflitto italo-turca, o la Fiat-Terni Tripoli nata nel 1918. Passiamo poi alla leggenda della Lancia 1Z, mezzo fortunato nato nel primo conflitto mondiale e che rimase operativo…
  • The first Italian armoured cars Quick View
    • The first Italian armoured cars

    • 22,00
    • In this first volume devoted to Italian armoured cars, we begin by presenting the earliest and oldest ones. In the beginning, these were mainly models that remained at prototype level, or vehicles produced in very low numbers. Of the many, we have devoted some space to the oldest blindos such as the Bianchi, which was already present in the Italo-Turkish conflict, or the Fiat-Terni Tripoli born in 1918. We then move on to the legend of the Lancia 1Z, a…
  • Carro leggero italiano L6-40 e Semovente L40 Quick View
    • Carro leggero italiano L6-40 e Semovente L40

    • 22,00
    • Il Carro Armato L6/40 fu L’unico vero carro armato leggero italiano della Seconda Guerra Mondiale. Utilizzato durante la seconda guerra mondiale, prevalentemente dal Regio Esercito che lo impiegò praticamente in tutti i teatri di guerra: Africa settentrionale e orientale, Russia, Balcani e resto dell’ Europa. Utilizzato soprattutto come mezzo di ricognizione a partire alla primavera del 1941 fino all’armistizio con gli alleati nel settembre 1943. Mezzo originariamente progettato per le operazioni in montagna, si rivelò tuttavia presto inadatto alle operazioni…
  • Italian light tanks L6-40 & Semovente L40 Quick View
    • Italian light tanks L6-40 & Semovente L40

    • 22,00
    • The L6/40 Tank was the only true Italian light tank of World War II. Used during the Second World War mainly by the Regio Esercito, which employed it in practically all theaters of war: North and East Africa, Russia, the Balkans and the rest of Europe. Used mainly as a reconnaissance vehicle from the spring of 1941 until the armistice with the Allies in September 1943. A vehicle originally designed for mountain operations, it soon proved unsuitable for the operations…
  • FIAT C.R.42 “Falco” Quick View
    • FIAT C.R.42 “Falco”

    • 22,00
    • Il Fiat C.R.42 Falco fu un celebre biplano italiano di tipo sesquiplano, monoposto e monomotore da caccia e caccia notturna con carrello fisso e struttura metallica a rivestimento misto (parte in metallo e parte in tela), realizzato dalla famosa casa torinese alla fine degli anni trenta. Venne utilizzato nella seconda guerra mondiale prevalentemente dalla Regia Aeronautica, ma fu acquistato anche da paesi come Belgio, Ungheria, Finlandia e Svezia. Il “Falco”, così venne soprannominato l’aereo italiano,  fu l’ultimo caccia biplano della storia ad essere costruito in serie. Assieme al Gloster Gladiator britannico e al Polikarpov I-15 sovietico, (ai quali era superiore)…
  • Fiat C.R.42 “Falco” Quick View
    • Fiat C.R.42 “Falco”

    • 22,00
    • The Fiat C.R.42 Falco was a famous Italian sesquiplane-type, single-seat, single-engine fighter and night fighter biplane with a fixed undercarriage and mixed (part metal and part canvas) metal structure, made by the famous Turin-based manufacturer in the late 1930s. It was used in World War II mainly by the Regia Aeronautica, but was also purchased by countries such as Belgium, Hungary, Finland and Sweden. The 'Falco', as the Italian aircraft was nicknamed, was the last biplane fighter in history to…
  • SOMUA S-35 Quick View
    • SOMUA S-35

    • 22,00
    • Il SOMUA S-35 era un carro armato in forza ai reggimenti di cavalleria francesi durante la seconda guerra mondiale. Il mezzo fu messo a punto e prodotto tra il 1936 e il 1940 da SOMUA. Insieme al carro armato pesante B1 Bis, viene sempre considerato il miglior carro armato francese disponibile allo scoppio del conflitto nel 1940. Il Somua S-35 venne realizzato in 430 unità. Ben concepito, il mezzo era veloce, ben corazzato (costruito con sezioni di corazza inclinate e…
  • SOMUA S-35 Quick View
    • SOMUA S-35

    • 22,00
    • The SOMUA S-35 was a tank used by French cavalry regiments during World War II. The vehicle was developed and produced between 1936 and 1940 by SOMUA. Together with the B1 Bis heavy tank, it is always considered the best French tank available at the outbreak of the conflict in 1940. The Somua S-35 was produced in 430 units. Well conceived, the vehicle was fast, well armoured (built with sloping, directly cast armour sections) and equipped with a powerful anti-tank…
  • Panzer II Quick View
    • Panzer II

    • 22,00
    • Il Panzer II, abbreviazione del nome completo Panzerkampfwagen II, il cui numero di identificazione dell’esercito era Sd.Kfz. 121, fu un carro armato leggero tedesco progettato nei primi anni trenta come rimpiazzo del blindato leggero Panzer I. Nonostante il progetto fosse considerato un passaggio a carri maggiori, il Panzer II costituì il nerbo delle divisioni corazzate tedesche durante le campagne di Polonia e di Francia, venendo utilizzato anche durante l’invasione dell’URSS nel 1941, dimostrando tutti i suoi punti deboli. Fu quindi…

ULTIME NOVITA'