Michael Wittmann (cartaceo)

Massimiliano Afiero, Pagine: 100, Italiano


 

19,00

RK-006 CS
In stock
+
Michael Wittmann (Vogelthal, 22 aprile 1914 – Caen, 8 agosto 1944) Fu un famoso ufficiale delle Waffen-SS, è considerato uno dei più leggendari e combattivi comandanti di carri armati della seconda guerra mondiale. realizzò il suo capolavoro tattico, subito dopo lo sbarco degli alleati in Normandia, il 13 giugno 1944, quando in appena un'ora distrusse 21 carri armati e altri 28 veicoli blindati della 7th Armoured Division britannica, presso il villaggio di Villers-Bocage. Meno di un mese dopo, l'8 agosto, durante l'operazione Totalize, Wittmann morì insieme ad altri quattro membri del suo equipaggio, non prima di aver ottenuto il maggior numero di vittorie nella storia per l'equipaggio di un carro armato, con la distruzione di quasi 300 veicoli nemici. per molto tempo non si ritrovarono i resti del mitico comandante, dando luogo ad una leggenda durata fino al 1983 quando il mistero fu svelato con il ritrovamento dei suoi resti. Wittmann è ancor oggi considerato una leggenda in Germania ed è talvolta conosciuto come il "Barone Nero", chiaro riferimento al Barone Rosso Manfred Von Richtofen.
Massimiliano Afiero
100
Agosto 2017
Soldiershop
Italiano