Tabacco: vizio o virtù?

Chiara Rita Pozzati, Pagine: 102, Italiano


 

27,00

SPS-039 CS
In stock
+
Come poteva essere vissuto il tabacco all’epoca del Re Sole? I francesi avevano la stessa visione di questa pianta che abbiamo noi oggi? In questo testo ho cercato di rispondere a queste domande, attraversando ogni aspetto che le fonti storiche ci hanno tramandato riguardo a questo vizio che non è esclusivamente dei giorni nostri. Partendo dall’arrivo del tabacco in Francia all’inizio del XVI secolo, analizzo l’evoluzione della legislazione in merito fino alla caduta dell’impero napoleonico, ma il focus rimangono argomenti più fortemente culturali: la visione dei medici, i vari utilizzi di questa pianta, i metodi di assunzione, l’approccio letterario, artistico e musicale.
Chiara Rita Pozzati
102
Luglio 2017
Soldiershop
Italiano