Vita quotidiana delle brigate rosse

epub


 

4,99

SPS-027

questo prodotto viene distribuito in modo elettronico (scaricabile).

Una vera storia degli “anni di piombo”! Questo saggio ci porta agli inizi del Settanta, quando diverse frange dell’area di sinistra si ritrovano di fronte ad un sistema politico “sbarrato”, che li pone in una situazione di non rappresentatività. Le lotte studentesche del Sessantotto ed alcune romantiche idee sul fenomeno della Resistenza, creano le basi per un’approfondita e variegata discussione sul tema della lotta armata. Un gruppo di persone individua nella lotta armata contro le istituzioni dello Stato, l’unica via praticabile per le classi popolari per riappropriarsi dei mezzi di espressione, nel tentativo di spingere il paese verso un governo favorevole alle masse del proletariato. Tale strategia porta l’Italia a confrontarsi con il fenomeno del terrorismo, costando al paese un vero bagno di sangue, un attacco al cuore dello Stato, effettuato con armi e mezzi militari. Questo saggio oltre ad analizzare nomi, luoghi e date, prende in considerazione anche aspetti inconsueti come gli oggetti comuni, armi, modelli di auto, personaggi diversi ecc.
12/02/2015
Soldiershop
9788893270311