flowers, butterflies, iNsects, caterpillars & serpents.... From Sybilla Merian & Moses Hariss XVII-XVIII Centuries engravings

Luca Stefano Cristini, Pagine: 80, English & italiano


 

20,00

DV-002
In stock
+
Pochissime copie disponibili in cartaceo....
In quegli anni, l’Europa brulicava di roghi impegnati a far piazza pulita di streghe. Nel contempo una giovane scienziata: Sybilla Merian, figlia del notissimo incisore tedesco Mattheus Merian, era invece impegnata a studiare, e magnificamente illustrare il microscopico mondo di insetti, bruchi e farfalle e quello un pò più grande di fiori, vegetali e animali.
La meravigliosa metamofosi dei bruchi fu alla base del suo lavoro più riuscito: Metamorphosis insectorum Surinamensium, pubblicato ad Amsterdam nel 1705. Il lavoro realizzato da Sibylla Merian è fantastico. In effetti, in quel tempo, era inusuale occuparsi d’insetti – le bestie di Satana. I suoi disegni di piante, serpenti, ragni, iguane e coleotteri tropicali sono tuttora considerati dei capolavori e vengono ricercati dai collezionisti di tutto il mondo. Completano il volume anche interessanti incisioni di una altro grande maestro, l’entomologo inglese Moses Hariss.
Luca Stefano Cristini
80
Soldiershop
English & italiano